17 MAGGIO in PIAZZA

17 MAGGIO: FUORI DOVE?

Abitare il disagio a trent’anni dalla legge Basaglia

Un’iniziativa pubblica per discutere e far discutere sul rapporto tra il disagio psichico e

Il territorio a trent’anni dalla chiusura dei manicomi

Artisti, esperti, operatori, utenti ed associazioni del settore della salute mentale incontreranno la città di Milano durante tutta la giornata, una giornata dedicata al dibattito ed all’informazione ma soprattutto a coloro che vivono il problema di disagio psichico, che saranno presenti ed animeranno l’evento.

L’iniziativa, proposta ed organizzata dalla Fondazione Gaetano Bertini Malgarini Onlus e dall’associazione Territori, in collaborazione con Tartavela, OpLA e Progetto Itaca, con la partnership di Provincia e Comune di Milano, avrà luogo in Piazza dei Mercanti il 17 maggio, dalle 10 alle 22, ospitando momenti diversi di interazione col pubblico, di presentazione e d’intrattenimento.

Oltre ad un dibattito previsto per il mattino, ad il concerto nel pomeriggio ed allo spettacolo teatrale la sera, durante la giornata saranno esposte lungo via Dante le fotografie vincitrici del concorso “fuori dove?”, premiate nel primo pomeriggio da Berengo Gardin. Saranno inoltre allestiti banchetti con materiale informativo e produzioni degli utenti (magliette serigrafate, video, sculture) affiancati da un buffet e da un media center.

Sarà una giornata per loro, per gli utenti di un sistema che ha bisogno di rinnovarsi, di interpretare nuovamente uno dei pilastri della filosofia con cui vennero chiusi i manicomi trent’anni fa: la territorialità, la possibilità di vivere, per le persone che soffrono di un disagio psichico, all’interno della società, non esclusi da essa. Ma anche una giornata per tutti, per affrontare insieme un mondo sconosciuto e sfuggente, per informare, coinvolgere ed interessare su questi problemi ma anche sui progetti e le possibilità.

L’esperienza e l’opera di Franco Basaglia (testimoniata direttamente da ospiti quali Mario Colucci) saranno l’interlocutore unanime di una giornata di ricerca tra i percorsi presenti sul territorio, sia nel campo dell’analisi e della psichiatria che in quello del reinserimento lavorativo, delle istituzioni e delle associazioni. Ma non sarà una ricerca solamente “tecnica”; artisti come Antonio Rezza, Flavia Mastrella, ViolaPsiche, Orchestra Esagramma daranno voce ad un’altra ricerca, la ricerca della diversità che abita in tutti noi, della mente che ci unisce, immancabilmente, alla follia.

SABATO 17 MAGGIO DALLE 9.00 ALLE 22.00

P.ZA DEI MERCANTI, MILANO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: